Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

All in or nothing

I Mondiali di Calcio 2014 sono cominciati lo scorso giovedì e tutti sono in assoluta fibrillazione, nella mia città, nella mia nazione e in tutto il mondo. Il calcio non è una passione di tutti ma in occasione dei mondiali anche il più cinico dei non sportivi si scioglie al suono delle trombe e delle urla che provengono da tutte le case, tutti i bar e tutte le piazze dell’universo.
Screen-Shot-2014-05-12-at-2.51.18-PM-790x441
In tutto questo, adidas ha presentato il video ufficiale ideato per i Mondiali 2014 che vede la regia di Fernando Meirelles, regista di City of God, con la co-direzione di Cassiano Prado oltre alla colonna sonora scritta appositamente per il video da Kanye West.
Leo Messi’s World Cup Dream è il racconto di un sogno che vede protagonisti alcuni tra i migliori calciatori al mondo che si stanno preparando per conquistare la Coppa del Mondo e tutti sono mossi dalla filosofia #allin or nothing, quella linfa fatta d’impegno e dedizione, i principali traini per la vittoria.
Il film, diviso in due momenti Tre Dream e The Call, racconta del sonno turbolento di Messi che sogna Dani Alves, Luis Suárez, Robin van Persie, Bastian Schweinsteiger e Xavi, tutti con ai piedi le nuove Battle Pack di adidas, intenti in un allenamento ferratissimo e senza tregua. La velocissima azione sul piano orizzontale, la musica incalzante e palpitante e gli sguardi glaciali di determinazione dei giocatori donano al tutto un’atmosfera molto eccitante, senza però dimenticare sprazzi di ironia.

Tom Ramsden, Global Brand Marketing Director di adidas football, ha dichiarato: “Questo spot presenta l’atteggiamento “all in or nothing” evidenziando la dedizione e l’impegno necessari per vincere questo grande torneo. Dare qualsiasi cosa che sia inferiore al “tutto” non farà vincere il Mondiale. Noi di adidas crediamo che l’unico modo per praticare sport, sbloccare il potenziale e ottenere il massimo dal più grande evento sportivo sia di essere “all in”. Siamo incredibilmente orgogliosi di questo spot e dell’intera campagna “all in or nothing”. Insomma, questa campagna ha scelto la spettacolarità del cinema, la musica di un artista affermato e il concetto di unione e determinazione per dare vita a un grande progetto di marketing che vedrete durante gli intervalli di tutte le partite del prossimo FIFA World Cup Brazil™ 2014.
Come mostra lo spot, tutti i calciatori sono molto agguerriti e fedelissimi alla filosofia #allin or nothing, chi li vincerà allora i Mondiali? Articolo Sponsorizzato

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback