Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

ANT WORK

Si parla di:

ANT WORK. Giovani produzioni in rete tra Modena, Reggio Emilia e Parma è un progetto dedicato alla creatività giovanile, promosso dai tre comuni emiliani. L’obiettivo è quello di mettere in rete i numerosi talenti presenti sul territorio, valorizzandoli e creando produzioni originali legate al mondo della fotografia, illustrazione, musica, video, poesia e new media.
ANT WORK: LE MOSTRE

AW1, la mostra che inaugura la nascita di questa rete, presenta allo Spazio Gerra a partire da venerdì 16 luglio e fino al 15 agosto, i nuovi progetti di 18 giovani artisti: dalle installazioni di Elena Ascari, Valentina Ferrari, Andrea Mazzola, Laura Renna, Mattia Scappini e Federico Vecchi, si passa alle opere pittoriche di Pietro Anceschi, Simone Fazio, Riccardo Freddi, Manuel Portioli e Marco Spaggiari, alle fotografie di Guido Meschiari, Aldo Soligno e Marco Zanella, alle illustrazioni di James Kalinda, Ingrid Russo e Signora K, per finire con le incisioni di Airin Toscani e la vidoarte di Angelica Porrari.

AW1
Spazio Gerra (Piazza XXV Aprile 2, RE)
Dal 16 luglio al 15 agosto
Inaugurazione: Venerdì 16 luglio, ore 21.00
Orario di apertura: Martedì – domenica ore 19.00 – 24.00; chiuso lunedì
Ingresso libero

—————————————————————————————————

IRAN di Simone Ferrarini, non è una mostra di pittura ma una “News” che anziché arrivare al pubblico attraverso un servizio al telegiornale o un articolo su un giornale, utilizza la Pittura in uno spazio pubblico di Parma come il HUB CAFE’ Snodi creativi. Sostanzialmente una forma (pittura più spazio pubblico) che permette al contenuto di essere sempre presente e non solo un rapido passaggio mass-mediatico.

La “News” è dedicata al movimento WHERE IS MY VOTE?, nato un anno fa a Teheran per opporsi al regime islamico di Ahmadinejad. Un movimento prevalentemente di studenti universitari, donne e ragazzi giovani. La reazione del regime è stata ed è tuttora subdola e violenta: impiccagioni di piazza, torture e stupri. Nonostate tali brutalità il Movimento “Where Is my Vote?” continua a lottare con ancora più forza. La ribellione spontanea di una popolazione islamica che si oppone ad un regime islamico è un avvenimento storico, oltre che modello per tutti quei movimenti e quelle popolazioni che non accettano la sottomissione ad un regime religioso.
IRAN
HUB CAFE’. Snodi Creativi
Dal 17 luglio al 30 luglio
Inaugurazione: Sabato 17 luglio, ore 21.30
Orario di apertura: Lunedì – sabato ore 7.00 – 24.00; domenica ore 8.00 -13.00 / ore 18.00 – 22.00
Ingresso libero
ANT WORK: GLI EVENTI di SPAZIO GERRA

-> 16 luglio – ore 21.00 Spazio Gerra REGGIO EMILIA
Inaugurazione della mostra AW1
ore 21.30 – Colonie. Cronache da un formicaio contemporaneo
Testi di M. Corsini, G. Fantasia (Post42), suoni di Filippo Aldovini, videoproiezioni Marco Benisi

-> 21 luglio – ore 21.30 Spazio Gerra REGGIO EMILIA
Screening di video: Anime di Valentina Bersiga, Luce di Michele Putortì, Calati nel piombo fuso di Aldo Soligno
ore 22.30 – Prospettive, live set di Torafugu con visual di FatCat dalle immagini della mostra Così come tu vivi di Erik Messori.
Short intro di Monica Davoli

-> 23 luglio – ore 21.30 Spazio Gerra REGGIO EMILIA
‘Eclectic’ performance audiovisiva di Bit Generation e live set di Welcome Back Sailors

-> 30 luglio Libreria del Teatro & Spazio Gerra REGGIO EMILIA
ore 19.00 – Libreria del Teatro (Via Crispi 6 RE)
Reading en plein air e aperitivo in occasione del cinquantenario della libreria
In collaborazione con BOOREA
ore 21.30 – Spazio Gerra
POEMIA – Parole, suoni e danza
Letture da opere di giovani poeti e scrittori
Con sonorizzazione di Marco Ariani (violoncello) e performance di danza a cura di LTD

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback