Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close
Stefano Pontecorvi
Stefano Pontecorvi

Nel 1986 nasce, il resto del tempo lo impiega a scoprire il perché. Ad oggi sta cercando di risolvere un rebus fatto di disegni, amplificatori, un paio di sorrisi, lavori fallimentari e qualche delusione, una facoltà universitaria. Nasce a Frosinone e vive a Roma; delle due, di solito detesta quella in cui si trova in quel frangente.

Vi tengo compagnia su ziguline dal 7 December 2011  con ben 64  articoli

#4 Medicina

Requiem per il 2012

In questi giorni di passaggio dal 2012 al 2013 si sprecano le photogallery dedicate all'anno appena trascorso. Ma perché guardare al passato? Perché questo vetero-nostalgismo da intellettuale di sinistra? Guardiamo avanti! Riprendiamoci il futuro e, iniziamo guardando ai fatti più importanti che saranno avvenuti nel ... continua »

Ci sono cose che non si possono pulire.

Il Coinquilino di Merda

È oramai da sette anni che vivo in case formate da studenti, e una cosa l'ho imparata: ci sono cose che non puoi raccontare, che non puoi dire ai tuoi genitori o che non ha senso rimproverare attraverso un post-it sul frigorifero.... continua »

foto di Matteo Cesari

Avventure immobiliari – Italian Version

In questi ultimi anni sono sempre di più coloro che urlano all'irrazionalità della scienza economica. Chiunque abbia imparato a reputare l'Economia come l'unico dio della società contemporanea, ora si diverte un mondo a tentare di bestemmiarlo in modi sempre più articolati e motivati.  “Abbasso i ... continua »

Liu Ming

Fatti un tatuaggio, semmai “oilmpico”

Non sono mai stato un grande fan dello sport ed ho sempre odiato le tifoserie di qualsiasi tipo.  É comprensibile, d'altronde,  non sopportare chi tratta come eroi lo stesso tipo di imbecilli che da piccolo mi costringevano a stare in porta a causa della mia grassezza ... continua »

IMG_9471

Frazzi contro cegne

Le cose sono andate così: Erano già due giorni che girovagavamo per il Crack! al Forte Prenestino, dandoci i turni perché restasse sempre qualcuno fermo al nostro banco a spacciare adesivi e Zigulì. Tutta la redazione tentava disperatamente di farsi un'idea del festival e di trovare ... continua »

Roma Contemporary

Il gusto leggero per l’arte al Roma Contemporary

Lo racconto: il pomeriggio del venerdì quando ho progettato di andare al Macro Testaccio per fare un bell’articolo sul Roma Contemporary, me l’ero immaginato diverso. Mi guardavo la mano assassina che avrebbe scritto di impenitenti radical chic, di romani che facevano finta di parlare milanese ... continua »

Bruss e l'amore

Le MIT e una notte

Quella che mi accingo a raccontarvi è la storia di una serata sdoppiata, di un gruppo di amici diviso dalla fortuna e di una città in grado di punire e premiare senza alcuna prevedibile logica. Preambolo: Quando, qualche settimana fa, Dario (nome di fantasia, ndr) ... continua »

foto di Stefano Pontecorvi

McCurry guarda l’umanità al di sotto dei Big Mac

Non mi convincono mai del tutto coloro che criticano l’attuale società massificata per il suo ridurre ogni individuo a un numero: per il suo svuotare di umanità l’essere umano e ridurlo a un portatore di carrello della spesa. Penso, infatti, che ci siano molti modi ... continua »

IMG_8675

La ginnastica visiva di Marzia Migliora

Chiunque provi a pensare alla città di Roma si ritroverà spesso immischiato in pensieri di smog, di traffico selvaggio, di tassisti che sbraitano eleganti invettive contro i motociclisti di turno e di antichi gladiatori dal gergo modernissimo. Basta allontanarsi di poco dalle infinite code di ... continua »

...45678

Community feedback