Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

BACK2BACK™ arte, moda e musica

Si parla di:

BACK2BACK™  coinvolge tre importanti realtà: Picame, magazine dedicato alle arti visive, l’istituto di moda l’Accademia del Lusso e lo storico club fiorentino Tenax, le quali ripongono la propria esperienza nel progetto.  L’evento si terrà il 9 aprile, in concomitanza della tanto attesa design week milanese.

Ma perché queste tre realtà così diverse tra loro? Semplice, per fare in modo che questo evento risulti una perfetta sintonia di arte, musica e moda. Ed ecco un live art session, un’esposizione e un dj set performativo che interagiscono tra di loro e si influenzano a vicenda. Ma entriamo nel dettaglio, Riccardo Guasco e Roberta Maddalena realizzeranno un murales di 8 metri quadrati, contemporaneamente il dj residente del Tenax, Federico GrazziniPhilipp e Cole, saranno l’energica colonna sonora che farà arrivare l’atmosfera tipica del celebre club fiorentino a Milano.

A suggellare le live performance, ci sarà un’esposizione di quindici opere realizzate da cinque importanti artisti selezionati dalla redazione di Picame: Riccardo Guasco, Roberta Maddalena, Martina Merlini, Emiliano Ponzi e Olimpia Zagnoli.

 

Emiliano Ponzi

 

live art session

Riccardo Guasco  – Roberta Maddalena 

 

exhibition

Riccardo GuascoRoberta MaddalenaMartina MerliniEmiliano PonziOlimpia Zagnoli

dj performance

Federico GrazziniPhilippCole

 

appuntamenti

BACK2BACK™ • live event

Martedì 9 aprile 2013, dalle ore 19.00

Presso il Luxury Lab dell’Accademia del Lusso – Via Chioggia 2/4, 20121 Milano

[ L’accesso all’evento è garantito esclusivamente con accredito da effettuarsi su www.back-2-back.net]

 

Da mercoledì 10 aprile 2013 a sabato 13 aprile 2013, dalle ore 10.00 alle 18.00 Presso l’Accademia del Lusso – Via Montenapoleone 5, 20121 Milano

 

BACK2BACK™ | sito  – Facebook

Accademia del Lusso | sitoFacebook

Picame | sito Facebook

Tenax | sitoFacebook

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°435

Sullo stesso genere:

Community feedback