Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Basilica di Santa Maria di Siponto, il nuovo grande progetto di Edoardo Tresoldi

Si parla di:

Dopo diversi mesi in cui abbiamo aspettato trepidanti di vedere l’ultima grandiosa opera di Edoardo Tresoldi è finalmente arrivato il momento. Il prossimo week-end a Siponto, minuscola frazione di Manfredonia, in provincia di Foggia, si apre ufficialmente la nuova proposta della Basilica di Santa di Maria di Siponto.

Il progetto è stato commissionato dalla Sovrintendenza Archeologica della Puglia e dal segretariato del MiBact che ha sicuramente scelto Tresoldi per le sue eccezionali doti artistiche e le sua originale rivisitazione della scultura a metà strada tra arte classica e urbana. L’opera è la riproduzione della basilica originale, risalente al periodo paleocristiano, e l’artista ha dato vita a un nuovo concetto che coglie trasversalmente l’essenza di architettura, archeologia e arte urbana, nonché la manovalanza più pura.

Per realizzare la basilica, che sorge sulle rovine dell’antica struttura originale, sono serviti diversi mesi in cui l’artista, la committenza e la comunità hanno visto crescere davanti ai loro occhi un edificio “scheletrico” e fortemente imponente allo stesso tempo.

A curare i testi critici del progetto Simone Pallotta, conosciuto dagli addetti al settore come una delle più competenti e sensibili personalità del nostro Paese, con all’attivo progetti come Sanba e From Street to Art. Simone ha apostrofato così l’opera: “L’opera di Edoardo Tresoldi si configura come una maestosa scultura architettura in grado di raccontare i volumi della preesistente basilica paleocristiana e al contempo capace di vivificare, attualizzandolo, il rapporto tra l’antico e il contemporaneo. Un’opera che, scardinando la secolare diatriba del primato delle arti, sintetizza due linguaggi complementari in un unico, emozionante scenario”.

Sabato sarò a Siponto per vedere con i miei avidi occhi e farmi raccontare dall’artista stesso come ha vissuto quest’esperienza fuori dal comune in cui ha sicuramente dovuto mettere alla prova le sue capacità e per la quale avrà buttato un sacco di sudore.

 

Edoardo Tresoldi | sito

Basilica di Santa Maria di Siponto | facebook

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback