Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Beans | Hedonism – Cakes da Killa

Si parla di:

Cakes da Killa

 

Il primo album di Cakes da Killa è uscito alla fine del mese scorso, Hedonism, segna un’identità musicale forte, caratterizzata da sonorità house. Ebbene si, house, nel senso di ballereccio e pieno di beat forti, intensi, ed è per questo che Cakes da Killa è praticamente l’auto proclamato re del cosiddetto ballroom newyorkese, la scena musicale fatta da dj, mc e ballerini di voguing una sorta di danza che ha radici nella comunità gay e afro-latina americana, sin dagli anni ‘70.

 

 

Il suo è un rap dal flow rapido che si butta su ritmi dance, ma anche classicamente break, inomma Cakes ha uno stile inimitabile e lui è proprio l’MC del momento, quello che spacca tutto nei piccoli e affollati club newyorkesi del momento.  Viene dal New Jersey, ha solo 26 anni, non è mai venuto a Roma, anzi non è mai venuto in Italia, e negli ambienti underground della New York della notte è già diventato un’importante icona gay. Ma questo è il momento giusto, quello in cui non bisogna avere paura dei muri millantati da Trump e anzi, senza fronzoli, bisogna sporgersi più in la a vedere tutta la musica e tutto quello che si muove, per sentire i ritornelli incazzati avvolti nel ritmo, dove pure un ritornello improvvisamente può diventare dolce e divenire un soffio vitale, per la nostra cultura.

Da ascoltare dal vivo al secondo appuntamento di BASE al Quirinetta il prossimo 3 dicembre…

 

Per saperne di più: sito – cortometraggio

Hai una label discografica? Sei un dj, producer o beatmaker?
Manda la tua roba all’indirizzo mail:
music@ziguline.com

Noi ascolteremo ogni beat, sentiremo ogni singola nota
e magari ci facciamo scappare un Beans.

Manuela Maiuri

scritto da

Questo è il suo articolo n°42

Sullo stesso genere:

Community feedback