Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Biennale delle Arti dell’Unità d’Italia

Si parla di:

invito-preview-stampa.jpg

Il Belvedere di San Leucio e il Polo della Qualità fulcro della Biennale delle Arti dell’Unità d’Italia. Dal 25 aprile all’11 Maggio l’evento che vedrà esposte opere di artisti emergenti e noti maestri in entrambe le location.
La conferenza di presentazione si terrà il 24 aprile alle ore 17 al Belvedere di San Leucio. La qualità dei partecipanti e delle opere in mostra rendono la Biennale un evento di indubbio spessore tale da attrarre per la prima volta a Caserta – nella suggestiva cornice del Belvedere di San Leucio – la mostra evento dedicata a Pablo Picasso con l’esposizione di 26 tavole rappresentative di una tra le sue più grandi passioni: “La Tauromaquia,” metafora della vita, un pezzo fondamentale nel percorso dell’Artista più importante del ‘900, ossia la cristallizzazione della sua passione, la danza dell’amore e della morte: la corrida.
Saranno esposte anche le tre sanguigne della “Plaza de Toros”, l’unico progetto architettonico firmato da Picasso in collaborazione con Antonio Bonet, architetto argentino grande collaboratore di Le Corbusier e Roberto Matta (amico di Alvar Aalto).
La Biennale, promossa dal MAUI (il Museo delle Arti dell’Unità d’Italia), è realizzata in collaborazione con il Polo della Qualità (che ospiterà opere degli artisti selezionati) e mira a focalizzare l’attenzione sulle tendenze artistiche più significative dell’ultimo secolo nazionali ed internazionali creando, nel contempo, anche un prestigioso momento culturale e di promozione del territorio al di fuori dei confini regionali e nazionali.
Madrine d’eccezione sono Anita Garibaldi, pronipote del Generale e Lucia Bosé attrice di grande cultura, da sempre vicina all’arte, che racconterà la sua personale amicizia con Picasso.
Alla conferenza stampa parteciperanno in qualità di relatori i sindaci di Nola e Teano, rispettivamente Felice Napoletano e Raffaele Picierno, il Presidente dell’Unione Industriali Caserta e vicepresidente della Camera di Commercio di Caserta, Carlo Cicala e rappresentanti dell’ambasciata della Repubblica di Moldova e Uzbekistan in Italia e dell’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia.
A moderare l’incontro il giornalista Michele De Simone, presidente dell’Assostampa della Provincia di Caserta.
Alla preview sarà presente il Presidente del Comitato Italiano ICOMOS – International Council on Monuments and Sites, Maurizio Di Stefano.

Il 25 aprile, invece, alle 17 spazio all’apertura della Biennale al Polo della Qualità, con l’intervista a Lucia Bosè a cura di Barbara Martusciello, storico e critico d’arte. Sarà presente anche il direttore del comitato scientifico del Maui, Angelo Calabrese.

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback