Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Ci andiamo a BUM – Berga Urban Museum?

Si parla di:

Probabilmente Vicenza aspira a diventare capoluogo italiano dell’illustrazione, infatti, dopo aver stupito tutti lo scorso anno con Illustri, una collettiva che coinvolgeva gli 11 illustratori più promettenti della nostra terra, ripropone un nuovo evento dedicato all’illustrazione. Il prossimo 4 ottobre negli spazi di Borgo Berga si terrà BUM | Berga Urban Museum, evento che coinvolgerà 25 artisti italiani e internazionali in una mostra collettiva allestita all’aperto e dunque fruibile liberamente da tutti.

Ice Man, Brosmind
Ice Man, Brosmind

 

Il Borgo si trasformerà in un museo a cielo aperto e schiuderà i suoi spazi verdi ad alcuni degli artisti più apprezzati nel mondo dell’illustrazione tra cui l’australiano Jeremyville (autore del primo libro al mondo sui toys designers e di best seller internazionali), gli inglesi Noma Bar (vincitore del prestigioso Yellow Pencil Award per la serie di cover di Don DeLilo) e Stanley Chow (il cui disegno per i The White Stripes è stato nominato ai Grammy Award), il tedesco Christoph Niemann (“cronista grafico” del New York Times Magazine, reduce da un reportage dai Mondiali in Brasile) e l’italiano Shout, che da fine ottobre sarà nuovamente a Vicenza con una sua personale.

Toothbrush, Christoph Niemann
Toothbrush, Christoph Niemann

 

Ogni artista contribuirà a BUM con 4 opere, le quali saranno stampate su pannelli PVC ed esposte lungo il B.orgo Berga per una lunghezza complessiva di 150 metri. Il progetto è grande, infatti, a inaugurare la collettiva sarà un live painting di Riccardo Guasco che farà parte del Borgo in modo permanente. L’evento è stato permesso grazie al contributo del Comune di Vicenza e curato dall’illustratore vicentino Ale Giorgini, il quale aveva già espresso il desiderio di portare l’illustrazione a Vicenza lo scorso anno con Illustri.

Turtle, Shout
Turtle, Shout

 

Gli artisti di BUM sono:

Noma Bar (UK)
Jeremyville (Australia/USA)
Brosmind (Spain)
Marcos Chin (USA)
Tomer Hanuka (USA)
Stanley Chow (UK)
Christoph Niemann (Germany)
Pablo Lobato (Argentina)
Keith Negley (Usa)
Jean Julliet (France)
Ryo Takemasa (Japan)
Philip Giordano (Japan)
Michel Casarramona (Swisse)
Shout (Italy)
Olimpia Zagnoli (Italy)
Riccardo Guasco (Italy)
Mauro Gatti (Italy)
Ale Giorgini (Italy)
Francesco Poroli (Italy)
Simone Massoni (Italy)
Gloria Pizzilli (Italy)
Roman Muradov (USA)
Alvaro Tapia Hidalgo (Chile)
Malika Favre (France)
Jonas Bergstrand (Sweden)

gloriapizzilli-NuWa
NuWa, Gloria Pizzilli

 

BUM – Berga Urban Museum | sitofacebook

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback