Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Cronache di Gerusalemme di Guy Delisle

Si parla di:

A quanto pare Guy Delisle piace molto al pubblico e leggendo le sue tavole non mi viene molto difficile capirne il perché. Il suo modo ironico di trattare temi delicatissimi, la sua curiosità nell’osservare i classici scenari da Tg, la sua semplicità nello spiegare cose che in fondo riteniamo note a tutti ma che in realtà sono solo lo specchio dell’informazione ufficiale, rendono il capolavoro Cronache di Gerusalemme un’opera emozionante e allo stesso tempo educativa.

La graphic novel è il risultato di un viaggio che dal Sud della Francia lo porta in Israele insieme alla sua famiglia per seguire la moglie, membro di Medici senza Frontiere. Le giornate di Guy passano nel tentativo di comprendere una cultura talmente multi sfaccettata da rendere le sue spiegazioni elementari ma non per questo irrispettose. Il tratto è pulito e ci sono diversi accorgimenti stilistici che rendono questo libro ancor più stupefacente. Cronache di Gerusalemme è stato vincitore del Premio di Angoulême 2012. In Italia è edito da Lizard. Ve lo consiglio vivamente.

Guy Delisle è un autore canadese del Quebec autore di altre notissime e pluripremiate graphic novel tra cui Pyongyang che descrive un periodo della sua vita nella Korea del Nord dove ha avuto vissuto per due mesi in cui ha avuto modo di osservare e documentare le difficoltà di vivere in uno stato così chiuso.

Guy Delisle | sitoWiki

Lizard | sito

 

 

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback