Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Marco Rea fa il punto sulla sua ricerca artistica con la mostra Destroy with Care

Si parla di:

Si inaugura proprio oggi la mostra Destroy with Care alla Parione9 Art Gallery di Roma, nella quale verranno esposte le opere di un artista che è senza dubbio tra i principali rappresentati della low-brow in Italia, Marco Rea.

 

Marco Rea, Untitled – pittura spray su immagine fotografica

 

A un occhio disattento le immagini di Marco Rea potrebbero sembrare i soliti volti che popolano le nostre città nell’intendo di persuaderci ad entrare nel loro universo consumista. Attraverso l’intervento pittorico dell’artista invece, questi volti acquistano una nuova dimensione, recuperando profondità e dotandosi di una nuova e altra identità. I più accorti, infatti, vengono rapiti e affascinati dal mondo di Rea, dove una sagoma diventa la tela per reinterpretare la nostra società e fornirne una lettura surreale.

 

Marco Rea, Untitled – pittura spray su immagine fotografica

 

L’intervento con bomboletta spray su manifesti pubblicitari, conferisce ai perfetti volti un senso di melanconica ansietà fino a snaturarli completamente. E così nelle sue opere la bellezza e il perturbante convivono perfettamente. Così questi nuovi personaggi non sorridono felici, non ammiccano, ma guardano al mondo con melanconia e a volte, con sardonica consapevolezza.

 

Marco Rea, Untitled – pittura spray su immagine fotografica

 

Nella mostra Destroy with Care, titolo che allude alla morbida dissacrazione della moda e della strumentalizzazione immagine femminile, il pubblico avrà modo di ripercorrere la ricerca artistica di Marco Rea a partire dal 2005 fino ad oggi attraverso circa 70 opere di diverso formato.

 

 

Questo artista nella redazione di ziguline è conosciuto da tempo e di conseguenza vi consigliamo di passarlo a salutare alla Parione9, dove la mostra resterà visibile fino al 30 luglio. Intanto restiamo in attesa di scoprire i nuovi progetti dell’artista.

 

Marco Rea | sito

Parione9 Art Gallery | sito

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°435

Sullo stesso genere:

Community feedback