Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Mochilero, 8 Prospettive di Viaggio allo Studio Sotterraneo

Studio Sotterraneo . Via Capitan Ottobono 5, Pigneto . Roma

a partire dal 24 febbraio, ore 18:00

0 free ticket ancora disponibili 
 
Evento visualizzato 107 volte

EVENTO IN CORSO

Studio Sotterraneo presenta la mostra Mochilero: 8 prospettive di viaggio, una collettiva con opere di Alvarez, Atoche, Collettivo FX, Camilla Falsini, Hopnn, Jerico, JB Rock e NemO’s, artisti che sono soliti viaggiare di città in città, camminando con lo zaino pieno di vernici e rotoli di carta come la parola “mochilero” vuole indicare.

Dipingere la strada è una scelta, una filosofia di vita, che accomuna tutti gli artisti in mostra. L’artista-mochilero ha gli strumenti del mestiere sulle proprie spalle mentre percorre le città cercando superfici vuote su cui “scrivere”. Il cammino di questa ricerca diventa un viaggio, un percorso continuo fatto di partenze e arrivi, di sentieri e fermate, un andare perpetuo nel tempo e nello spazio prospettando nuovi incontri o scontri. La strada si dimostra un vettore comunicativo fondamentale, crocevia di riflessioni fruibili a tutti, sia sotto forma di segni che disegni, di parole o immagini.

Le opere in mostra rivelano la capacità di questi artisti di utilizzare anche altri medium espressivi rimanendo fedeli alla propria sperimentazione artistica. Possono utilizzare le superfici murali, la carta, la tela, la fotografia, la tecnica incisoria o quella scultorea, ma la loro poetica non cambia, non si snatura. L’odore della “strada” permane nei colori, nelle forme o nel codice grafico che li caratterizza. Hanno stili, linguaggi e ritmi differenti, ma sono tutti accomunati dall’idea di “fare strada”, di elevarla ad assioma artistico qualitativo.

Un’altra particolarità che li contraddistingue è il loro essere sempre riconoscibili. Se percorri le strade italiane o quelle di molte città europee e internazionali non puoi non riconoscere le imponenti figure di Alvarez, gli animali o le teste di sapore antico di Atoche, i corpi distesi di Collettivo FX, i colorati totem-giocattolo di Falsini, i “ciclisti” vestiti di rosso di Hopnn, i grossi volti gialli di JB Rock, le linee fluttuanti di Jerico e i sovversivi “puppets” di NemO’s.

24 febbraio
Ore 18:00
Studio Sotterraneo
Via Capitan Ottobono 5, Pigneto
Roma
Sto caricando la mappa ....

Community feedback