Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Memorie Urbane | Eime

Continua l’impressionante carrellata di muri di Memorie Urbane, il festival di urban art del nostro cuore. Dopo Etnik, Pablo Herrero, E1000, David de la Mano, Millo, Ernest Zacharevic e Martin Whatson vi presentiamo Eime.

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-17

Eime è un guaglione portoghese che lavora come scenografo per cinema e teatro e nella pubblicità, mentre per hobby fa l’artista famoso.

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-33

Il suo linguaggio era inizialmente legato a mezzi come lo stencil e il poster ma con il tempo la sua espressività si è affinata e oggi compone impressionanti misture di stencil e forme geometriche che gli permettono di indagare la profondità umana.

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-23

La scorsa settimana era a dipingere in una soleggiata Gaeta su una palazzina dell’elettricità, da oggi in poi la luce gliel’ha data Eime.

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-10

Intanto ieri a Terracina si è tenuta Human Landscapes, la prima conferenza su spazio pubblico, estetica e umanità durante il quale è intervenuto anche il nostro Solko. Date un’occhiata qui per sapere cosa è successo.

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-7

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-11

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-6

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-8

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-2

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-20

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-31

Eime_Gaeta_Flavia_Fiengo_Foto-26

 

Tutte le foto sono di Flavia Fiengo.

 

Eime | sito

Memorie Urbane | sito

 

 

 

 

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback