Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Nike Blazer New in esclusiva da AW LAB

Si parla di:

Bring the Heat / Il segno che lascia il segno:

La Blazer già saltava sul parquet quando la maggior parte dei ragazzi ancora girava con scarpe di tela. Non era giusto davvero. Erano gli anni ’70. Gli short erano cortissimi. I calzettoni a righe dettavano legge. I giocatori avevano soprannomi come Iceman e Dottor Dunkenstein.

 Nike Blazer New Suede Vintage

Poi arrivò la Blazer alta, di un bianco brillante e fatta con una pelle che offriva sostegno, comoda e leggera fin dal primo utilizzo. Con uno Swoosh smisurato che rendeva invisibili perfino le basette più discodancing del tempo. E la Blazer ha regnato incontrastata per oltre 10 anni, padrona del campo, dall’asfalto ai Giardini. Le leggende non muoiono mai, vero? Nel caso della Blazer, il mito è dilagato fuori dal campo come un incendio, diventando un punto fermo nello stile per tutti gli anni ’80 e fino ad oggi, in tutta la sua rinnovata gloria.

Il suo design classico e il grande Swoosh, hanno lasciato una traccia di perfezione che riverbera tuttora. Quasi come una stridente cover dell’inno americano suonata su un amplificatore in overdrive.

Per saperne di più:

www.aw – lab.com/shop/nike-blazer-new
www.youtube.com/watch?v=L7543Fo6dLg

Per ulteriori informazioni:

www.aw-lab.com
www.twitter .com/A W_LAB
www.facebook.com/athletesworlditalia

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback