Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Out of Money | Come sopravvivere a una settimana senza soldi

Si parla di:

Accendi la tv e si parla di crisi, alla radio idem, con i tuoi amici parli del fatto che a causa della crisi non c’hai ‘na lira, su internet ci sono milioni di siti che ti propongo soluzioni alla (sempre lei) crisi. In pratica, dopo il tempo atmosferico, “la crisi” è l’argomento di conversazione più frequente nella nostra società. Detta quest’ovvietà passerei ad analizzare un punto molto più cruciale, i soldi. I responsabili di tutta questa follia mediatica ed economica sono loro. Questa serie di considerazioni mi hanno fatto arrivare a concepire un’idea molto malata che, per fortuna, qualcuno ha deciso di ascoltare. Mi son detta: “è se provassi a passare un’intera settimana senza soldi?”. Il mio obiettivo era capire quanto siamo schiavi del consumismo, come si può risolvere un problema senza ricorrere necessariamente ai soldi e quale potrebbe essere un modo per vivere senza la dipendenza dalle “cose”.

Claudia Losini

Per una serie di motivi che non sto qui a spiegarvi, non mi è stato possibile cimentarmi nell’esperimento, quindi l’ho proposto ai redattori di ziguline e Claudia Losini e Stefano Paris hanno accettato la sfida senza battere ciglio. Ho stilato una lista di regole che dovranno (potranno/vorranno) seguire che vi riporto qui sotto. Chissà come se la caveranno i nostri due eroi? Seguiteli sul nostro account di Twitter, @ziguline, perché Stefano (a Roma) e Claudia (a Torino) se la vedranno davvero nera, addio vizi e fabbisogni primari!

Stefano Paris

Seguite i loro tweet disperati e non inviategli denaro, li voglio affamare!

 

Regolamento:

Bonus: I partecipanti hanno a disposizione un bonus di 10 euro che potrà essere usato solo ed esclusivamente per casi di emergenza. Tra questi sono previsti: medicinali (i preservativi non sono inclusi, neanche se la passione è prorompente); benzina; assorbenti.
Scrocco selvaggio: l’unico tipo di scrocco consentito è quello basso, subdolo e mai giustificato dalla reale ragione di esso. È inoltre doveroso avvalersi delle proprie capacità intellettuali e sessuali per raggiungere tale scopo.
Baratto: consentito e consigliato. È consentito il baratto di qualsiasi cosa materiale o immateriale (sì, anche favori sessuali).
Furto: consentito ma non consigliato (non ve la paghiamo la cauzione, non contate su di noi). Ovviamente, ogni azione verrà documentata con immagini e le relative specifiche. No alle rapine a mano armata.
Prestito: il prestito è consentito solo in relazione a cose (non è consentito il prestito di denaro).
Elemosina: consentita (ed esilarante). Tale pratica va documentata con materiale fotografico.
Scommessa: è ammessa di qualsiasi tipo. Sono consentiti giochi come morra cinese, scopone scientifico, Playstation, Monopoli, nascondarello e gare di abilità come “il salto di dieci scalini”,  “vince chi arriva primo” e “a chi la fa più lontano”. I relativi debiti sono da saldare a 30/60/90 giorni a seconda delle proprie capacità commerciali.

 

Per saperne di più:

@ziguline

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback