Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Previsioni metropolitane, Future of the city

Si parla di:

Una metropoli caotica di colori, linee parallele che finalmente si incontrano, sovrapposizioni di immagini come istantanee di una città inesistente, ma che prende vita attraverso lo sguardo della grafica: è la città del futuro disegnata da GRA. Ci si troverà a camminare nell’intreccio di grafiche realizzate da diversi artisti, come personale interpretazione della città del futuro. Ogni grattacielo, tangenziale o metropolitana si fa quadro. O viceversa: sono le opere che si fanno città, perdendo la loro forma classica e diventando parte di questo gioco di immaginazione. L’installazione prevede la stampa di circa 35 strisce grafiche su supporto PVC in formato variabile (circa 25cm x 3 mt) che costituiranno i palazzi verticali di una città immaginata. I supporti saranno allestiti nella parte alta con un’intelaiatura di nylon o cavo d’acciaio, mentre nella parte bassa ogni striscia sarà fissata a terra con chiodi o pesi. Il visitatore potrà passare attraverso questi grattacieli e ritrovarsi in una città che imita quelle esistenti, le studia, ne copia forme e dinamismi, per poi reinventarsi attraverso gli strumenti dell’immaginazione. Case, palazzi e strade sono quadri, rifessioni grafiche e disegni che raccontano il cambiamento della
metropoli. Bisogna guardarsi intorno, tenere gli occhi aperti, perché ogni strada nasconde una storia ed ogni incrocio svela una visione.
L’evento è uno dei sei “open source events” previsti dal progetto smart urban stage “Open Source”.

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback