Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Ritratti bestiali, Carlos Atoche alla Casina del Principe

Si parla di:

Qualche tempo fa vi avevo parlato di Carlos Atoche, in occasione del suo intervento a Bonito per il Boca Contest Art dove avevo avuto occasione di conoscerlo. Oggi, vi parlo di nuovo di lui che è di nuovo in Irpinia e che questa volta farà conoscere al popolo irpino le sue tele nella mostra Ritratti Bestiali, curata da Antonio Sena e Francesca Brini.

Ritratti Bestiali è il primo appuntamento di una serie di esposizioni che mirano a mettere in luce il lavoro di giovani artisti italiani e non, che si terranno ad Avellino, presso la Casina del Principe dinamico centro culturale già scenario di eventi come Flussi Festival. Cromie rappresenta una vetrina per giovani artisti il cui obiettivo è dare la possibilità di esporre i propri lavori, spiegarne la poetica, coinvolgere e far avvicinare all’arte contemporanea un pubblico più ampio.

L’allestimento e gli aspetti organizzativi di questa mostra sono merito di Antonio Sena, restauratore e fotografo (e grande amico di ziguline) e Francesca Brini, con la collaborazione di Emanuela Robustelli.

Com’è facile immaginare dal titolo, Ritratti Bestiali, è una raccolta di lavori dedicati al mondo animale, per lo più olio su tela, che ambiscono a mettere in comunicazione il mondo animale e quello dell’uomo attraverso una serie di ritratti che mescolano ironicamente i due mondi.

Il vernissage è il 24 marzo alle 18:30, mentre la mostra resterà aperta fino al 28 aprile. Durante tutto il periodo si alterneranno una serie di attività collaterali quali letture, performance artistiche e concerti.

 

Carlos Atoche | sito

Cromie | facebook

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°442

Sullo stesso genere:

Community feedback