Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Books Archives - ziguline

Alessandro Haber legge “La solitudine del poeta” di Gabriele Tinti per l’anteprima del Festival MANN / muse al museo

Lo scorso martedì siamo stati all'anteprima del Festival MANN / muse al museo una nuova e bella iniziativa del MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il primo festival internazionale organizzato da un museo autonomo, che si svolgerà dal 19 al 25 aprile. Il progetto è nato su ... continua »

A tu per tu con Alessandra Ioalé a proposito di Panico Totale e arte urbana

Fare interviste è una delle cose che mi piace di più e in questi anni con ziguline mi è capitato di conoscere davvero molte persone, alcune delle quali si sono rivelate delle vere e proprie delusioni ma nella maggior parte dei casi ho avuto ottime ... continua »

Laboratori Ansaldo, Teatro della Scala

Le voci della città: una maratona lunga una notte per svegliare il bisogno di conoscenza

Dalle 18.00 di sabato 19 novembre fino alle 10.00 del mattino di domenica 20, Milano ospiterà la grande maratona di lettura Le voci della città, curata da Daniele Abbado e prodotta da h+ per BookCity Milano in collaborazione con il Teatro alla Scala e la ... continua »

Non è tutta colpa del Pipistrello

Si parla di:

  In estate si legge di più, vero? Vi diamo un consiglio fresco fresco per i momenti di sana solitudine sotto l’ombrellone… Esce per Robin Edizioni il primo libro di Francesco Bordi, il direttore editoriale della rivista on line Culturalismi.com ... continua »

Pensiero madre, 17 racconti sull’arte della maternità

Raccontare la maternità, o semplicemente l’idea di essere madre, per una donna dovrebbe essere semplice. Sembra quasi scontato che quel ticchettio, ciò che tutti chiamano “orologio biologico”, prima o poi si manifesti, e il desiderio di un figlio si trasformi in un mezzo attraverso il ... continua »

nurant ISSUE 22

Mai Visti e Altre Storie, il meglio dell’illustrazione secondo Arteco e Nurant

Si parla di:

“Per non saper leggere, né scrivere, Nu®ant nasce. Gesto spontaneo e dichiarazione d’intenti. Un giornale che non si monta la testa, al limite la smonta, la sposta, per cercare nuovi punti di vista, nuove forme di vita. Perché Nu®ant è un tipo di poche parole, ... continua »

La bellissima crudeltà di Mauro Covacich

Si parla di:

La Sposa di Mauro Covacich è un libro orribile. La raccolta di diciassette racconti ti stende con colpi ben assestati, lasciandoti a terra, inerme e sconfitto. Le storie non hanno niente in comune tra loro, se non la penna che le scrive e in tutte si ... continua »

Le dipartite e le mancanze degli Uomini senza donne di Haruki Murakami

Si parla di:

Che Murakami fosse un romanziere eccezionale, lo sapevamo già da un po'. Che lo sapesse anche lui, è cosa nuova e giusta. Con "Uomini senza donne" non lascia dubbio alcuno e sancisce, in maniera definitiva, la sua grandiosità nel raccontare. Sette racconti, sette differenti rimpianti, ... continua »

Gli Anni di Annie Ernaux come una linea del tempo

Si parla di:

Quella che si dispiega ne Gli Anni di Annie Ernaux più che una storia, potrebbe essere una linea del tempo, di quelle che ci facevano disegnare a scuola, per farci fissare le date più importanti nella memoria: 1968, 1970, 1989, 2000… Ad ogni numero corrispondeva un’immagine, ... continua »

12345...

Community feedback