Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Viavai Project Group Exhibition, un anno di street art

Lo scorso febbraio, recepivo notizie sparse di una nuova realtà made in sud ma thought in Milano, infatti, sul web si udivano le prime voci su Viavai Project, una nuova realtà votata alla street art e al territorio.

Viavai Project Group Exhibition
2501

 

Incuriosita e interessata dalle immagini che mi scorrevano sotto gli occhi e dal taglio comunicativo scelto da Matteo Bandiello, Biagio Villa e  Niccolò Fortunato, mi accingevo presto a scrivergli un’email per proporgli un’intervista. Detto fatto, mi ritrovo al telefono con Matteo e poco dopo so tutto del progetto e se vi interessa potete leggere con i vostri occhi le loro parole nell’intervista che trovate qui.

Viavai Project Group Exhibition

Da allora sono passati parecchi mesi e Viavai Project è diventata un’importante realtà, una voce un po’ fuori dagli schemi legata alla street art. Ciò che contraddistingue Viavai rispetto agli altri numerosi (e spesso di scarsa qualità) eventi di street art è la sua dislocazione poco urbana, la sua poca richiesta di riflettori e la sua scarsa mondanità, tutte ottime qualità a mio avviso.

Viavai Project Group Exhibition
Microbo

 

Il progetto ha coinvolto artisti davvero interessanti a cui è stato messo a disposizione uno spazio nelle strade di Racale, piccola cittadina in provincia di Lecce, dove potersi esprimere e regalare intense creazioni ai suoi abitanti, spesso immerse nelle desolate periferie di un luogo essenzialmente  agreste.

Viavai Project Group Exhibition

La creazione di un murale però, è stata solo una parte del progetto, infatti, l’aspetto più innovativo di Viavai risiedeva nel desiderio da parte dei suoi promotori di creare un laboratorio permanente messo a disposizione degli ospiti nel quale dare spazio ancora una volta alla loro libera espressione artistica e infine, lasciar confluire tutte le opere partorite in una mostra.

Viavai Project Group Exhibition

Ever, Tellas, Ozmo, Gola Hundun, 2501, Bosoletti, Gaia, Basik, 2 Alas, Pastel, CT, Alberonero, Ciredz, FHV, Emajons, Martina Merlini, Moneyless, Jaz, BO130, Microbo, Centina, Ben Slow, Alexis Diaz e Know Hope sono stati i protagonisti delle giornate piene di sole a Racale, dove si sono mescolati con una popolazione accogliente e curiosa. Me li immagino tutti chini ad elaborare le loro opere per la mostra che è finalmente arrivata, il 13 dicembre inaugura Viavai Project Group Exhibition a Casarano, sempre in provincia di Lecce, negli spazi di Imperial Town.

Viavai Project Group Exhibition
Centinia

 

Gli artisti coinvolti saranno 16: 2501, Gola Hundun, Ben Slow, Microbo, Bo130, Tellas, CT, Basik, Centina, Pastel, Ciredz, Bosoletti, Emajons, Alberonero, Geometric Bang e Alfano. I ragazzi di Viavai ci hanno inviato un po’ di foto in anteprima, le potete scorrere lungo l’articolo e, chiaramente, siete tutti invitati.

 

Viavai Project | sito

 

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°449

Sullo stesso genere:

Community feedback