Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

BADBADNOTGOOD, free al Quirinetta con ziguline

Si parla di:

BADBADNOTGOOD, un nome complicato al primo approccio, che però con tempo si rivela ironico, unico e avvincente. Come la musica che i quattro di Toronto producono dal 2011 con il nome appunto, di BADBADNOTGOOD.  Tastiera, basso, batteria e sax sono le matite con cui la band che ha fatto tornare di moda fra i giovani il jazz, racconta le incursioni nell’hip hop, nell’elettronica e nel post-rock. Il jazz improvvisato di BADBADNOTGOOD diventa un vortice dal vivo, sprigionando un’energia da gruppo rock scatenato, non a caso hanno aperto i concerti dei Red Hot Chili Peppers e non a caso hanno suonato al Sònar questa estate. Sono una band che usa il jazz per le scorribande crossover che li hanno resi nome culto, fra clubber, jazzisti, rockettari e rapper. Il prossimo sabato 5 novembre saranno al Quirinetta di Roma per un concerto dal vivo.

 

 

Puoi vincere 2 biglietti per il concerto rispondendo a questa domanda:

“Chi è canta il pezzo “Time Moves Slow” dei BADBADNOTGOOD?”

 

Il vincitore sarà selezionato tra colore che commenteranno questo articolo e proclamato venerdì 4 novembre dopo le 14:00.

Manuela Maiuri

scritto da

Questo è il suo articolo n°46

Sullo stesso genere:

Community feedback