Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Clashes in Istanbul di Giorgos Moutafis

Si parla di:

Ammiro col cuore in gola i manifestanti turchi che, negli ultimi quattordici giorni, stanno lottando per la propria libertà culturale, per salvare la laicità di un paese il cui governo cerca di ritornare indietro mirando a un regime islamista.

Le manifestazioni iniziate prima in modo pacifico e, in seguito alle brutalità di Gezi Parki, diventate delle vere e proprie rivolte sono state immortalate negli scatti del fotografo e giornalista greco Giorgos Moutafis. Le immagini mozzafiato delle violenze, i soprusi e delle morti mi danno i brividi ma allo stesso tempo mi emoziona la tenacia dei manifestanti e la loro sete di libertà e di giustizia sociale.

Moutafis ha descritto così il suo primo impatto con la folla di Piazza Taksim: “Sono rimasto impressionato dal fatto che, nonostante l’intensità degli scontri, i manifestanti continuano a non ritirarsi. Persone di tutte le età rimangono in strada, giorno e notte, per manifestare il proprio disappunto e insoddisfazione nei confronti del governo”.

   

MOUTAFIS-01

Giorgos Moutafis |sito Facebook

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback