Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Hungry for Death, la mostra sui Destroy All Monsters

Si parla di:

I Destroy All Monsters, band di Detroit attiva tra il 1973 ed il 1985, fecero la prima apparizione pubblica nel 1973 durante una festa privata, nella loro formazione originaria, ad una convention di fumetti, dove gli fu chiesto di lasciare il palco dopo soli dieci minuti. Usavano chitarre modificate, drum machine, loop a nastro e altri strumenti di vario tipo, col fine di creare un suono non ortodosso, una distopica musica suburbana che univa gli Stooges, Albert Ayler, Sun Ra, Velvet Underground e l’immaginario dei B-movie di fantascienza. Sino al 1976 la musica della band fu accompagnata anche da performance, film e da una rivista che portava lo stesso nome e in cui trovavano spazio collages, stampe ispirate ai film Sci-fi, alla musica underground, alle sottoculture politiche e ad elementi iconografici della controcultura degli anni ’60. A loro il prossimo 13 maggio verrà dedicata una mostra in cui verranno presentati poster, flyers, fotografie e stampe dell’epoca.

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback