Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Useless Idea per Lumen urban factory

Si parla di:

Dopo avervi presentato la prima terna con gli artisti proposti dall’Associazione Largo Baracche proseguiamo la nostra road-map introducendovi l’Associazione romana Walls attiva nel campo della decorazione e della rigualificazione urbana attraverso la promozione e la diffusione dell’arte contemporanea, attività che conduce progettando e realizzando iniziative che vedono coinvolti sia giovani che affermati artisti chiamati a collaborare al fianco delle pubbliche istituzioni. Il primo dei tre artisti proposti da Walls per l’evento del 13 maggio a Salerno è il genovese Useless Idea, all’anagrafe Cesare Bignotti di cui vi riportiamo la biografia ed una galleria fotografica con alcuni dei suoi lavori.

Useless Idea nasce nel 1981 a Genova, dove attualmente vive e lavora. La commistione tra figurativo e astratto crea nelle opere dell’artista una dicotomia fusa in un’unica ispirazione, resa concreta da elementi che danno forma a uno stile grafico di forte impatto visivo, a volte arricchito da una componente sonora. L’artista, infatti è un produttore di musica elettronica che spesso utilizza come scenografia per installazioni audio-visive.

Le sue opere sono state esposte in alcuni tra i principali centri d’arte contemporanea internazionali: Centre Pompidou a Parigi, ShiodomeItalia Crative Center di Tokyo, Shangai Art Museum e Triennale di Milano, Palazzo Ducale, Genova. Recentemente il Museo D’arte Contemporanea di Villa Croce a Genova, ha acquistato un lavoro dell’artista per la collezione permanente.

Per chi volesse saperne di più: uselessidea.blogspot.com

Il sito dell’Associazione Walls: onthewalls.it

P.S. È in corso il contest sulla “sostenibilità”. Hai tempo fino al 10 aprile per inviare i tuoi lavori.

______________________________________________

Lumen / urban factory

13 – 29 maggio 2011

Parco dell’Irno

ex Area Salid

Salerno

Italy

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback