Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Warning! Mostra collettiva di arte contemporanea

Si parla di:

Warning! Achtung! Attenzione lavori in corso! La città contemporanea è un cantiere in continuo allestimento: il ventre della metropoli viene svuotato e riempito di cemento, attraversato da treni, gli edifici non più funzionali finiscono con l’essere ben presto demoliti mentre gli scheletri di ferro dei palazzi in costruzione dominano il paesaggio delle periferie.
Lavori continuamente in corso, che sembra non debbano avere mai fine, perché per ogni cantiere che chiude ce ne sono altri due pronti ad essere aperti, proprio lì accanto. E così l’immagine brulicante e continuamente in fieri di una metropoli diventa metafora del processo creativo, della ricerca della Forma e della sua continua metamorfosi ed evoluzione.
Spesso lacerante e problematico, in altri casi giocoso e spensierato, il processo che dovrebbe portare alla conquista del tanto agognato “Stile” e della dimensione espressiva più congeniale non conduce ad un approdo definitivo. Come una città che punta ad ampliarsi nei quartieri moderni ma al contempo a preservare il suo cuore antico, anche l’artista scava tra reminescenze e suggestioni, si fa “poeta”, “colui che crea”, ma anche demolitore di luoghi comuni e portatore di rivoluzioni.
Difficile dunque trovare un equilibrio tra forze centrifughe: è un cammino che dura anche una vita intera, un cantiere sempre aperto. Spesso lungo questo cammino, che pur bisogna percorrere da soli, si incontrano compagni di viaggio, si condividono paesaggi e mete. Questa mostra ci accompagna lungo le strade percorse da Dario Molinaro, Jonathan Pappolla e Raffaele Siniscalco: tre percorsi paralleli che prendono il via, per tutti e tre, nel 1985 e che, in barba alla geometria tradizionale, sono destinati ad intersecarsi.

Il gran capo

scritto da

Questo è il suo articolo n°3455

Sullo stesso genere:

Community feedback