Vuoi essere informato sui nostri Ticket Deals?
Iscriviti alla nostra newsletter.

* obbligatorio
Close

Outdoor Moving Forward Edition

Quello che incuriosisce di più della quinta edizione di Outdoor è sicuramente la location, un posto che risulta facilmente suggestivo grazie alla storia che trasuda e all’intramontabile fascino della decadenza che gli appartiene. Infatti, quest’anno Outdoor non si manifesta sotto gli occhi di tutta la Capitale con le sue cascate di vernice e si cela in un luogo nascosto ma in fondo, sotto gli occhi di tutti. Smetto di girarci intorno, Outdoor – Moving Forward come location ha scelto l’Ex Dogana di Roma in San Lorenzo, inaspettatamente a due passi dalla Stazione Termini.

Outdoor 2014 La Dogana (c) Matteo Armellini
Outdoor 2014 La Dogana (c) Matteo Armellini

 

La Dogana è chiusa da anni e veramente pochi conoscono questo luogo, per tutti gli altri, invece, l‘iniziazione avverrà il prossimo 25 ottobre quando Outdoor svelerà le opere di artisti che hanno lavorato a porte chiuse nelle scorse settimane. Outdoor però non è solo lo spazio “espositivo” della Dogana ma si arricchisce di numerosi eventi che prenderanno vita nei quattro week-end tra il 25 ottobre e il 22 novembre.

La Dogana (c) Matteo Armellini
La Dogana (c) Matteo Armellini

 

A dare il proprio contributo al festival 15 street artist provenienti da diverse parti del mondo pronti a confrontarsi con i 5000 mq della Dogana: Jbrock, Laurina Paperina, Blaqk, Faith47, Galo, Jack Fox, Brus, Ike. Hoek, Lady Aiko, Thomas Canto, Dot Dot Dot, Buff Monster, Davide Dormino e Tnec. Ad ogni artista è stata messa a disposizione una stanza all’interno del complesso e le opere resteranno inedite fino a sabato prossimo.

La Dogana (c) Matteo Armellini
La Dogana (c) Matteo Armellini

 

I week-end di Outdoor coinvolgeranno le realtà musicali e di intrattenimento della città, il primo appuntamento è con lo showcase a cura dell’etichetta Congaloid oltre alla performance di uno dei precursori della scena hip hop francese Kohndò.

La Dogana (c) Matteo Armellini
La Dogana (c) Matteo Armellini

 

Le opere saranno visibili anche sulla piattaforma di Street Art Rome grazie alla collaborazione con il Google Cultural Institute, di cui NUfactory è partner nel progetto Street Art, OUTDOOR 2014 . Il primo appuntamento è sabato 25 dalle ore 19:00 alle 04:00 con l’Opening Act.

 

 

Per avere più sul festival visitate il sito e la pagina facebook, qui invece qualche informazione sugli artisti.

Maria Caro

scritto da

Questo è il suo articolo n°450

Sullo stesso genere:

Community feedback